Local marketing: strategie efficaci per aumentare la visibilità dei tuoi store a livello locale

Fai crescere la tua presenza e visibilità sul web nella tua zona, con il local marketing. Dalla SEO local alla gestione delle recensioni online, scopri le migliori strategie per attirare clienti negli store e far crescere il tuo business.

Per alcuni tipi di business, la vera forza trainante per le vendite sono gli store.
I punti vendita fisici sono ancora lontani dall’aver perso la loro funzione e, in molti casi, il web assume il ruolo di catalizzatore verso i negozi.

Ecco perché il local marketing diventa fondamentale: per essere riconosciuti a livello locale, anche sul web, soprattutto per quei brand che gestiscono più punti vendita in una stessa zona o in aree geografiche diverse e per cui è ancora più importante indirizzare i clienti verso lo store più vicino.

In poche parole, il local marketing si concentra sull’implementazione di strategie mirate a raggiungere e coinvolgere il pubblico che si trova in una determinata zona geografica, quando naviga online.

In questo articolo, esploreremo diverse tecniche e strategie che puoi utilizzare per aumentare la visibilità dei tuoi punti vendita e attrarre i clienti che si trovano nella zona di pertinenza.

Local marketing: il primo strumento è il tuo sito web

Il sito web è l’unica piattaforma online di cui sei il vero e unico proprietario e gestore.
Per questo motivo, come prima cosa devi ottimizzare il tuo portale secondo i principi della SEO local.

Anche se sono davvero molti gli aspetti da considerare se vuoi far trovare il tuo sito web quando un utente esegue una ricerca localizzata su Google, questi sono i più importanti:

  • NAP – acronimo di Name Address Phone: assicurati che le informazioni sulla tua attività, come l’indirizzo, il numero di telefono e gli orari di apertura, siano aggiornate e ben visibili;
  • keyword locali – utilizza nei contenuti parole chiave legate ai prodotti o servizi che offri, legandole alla città o alla zona che copri con ogni tuo store;
  • crea contenuti che riflettano gli interessi e le esigenze della tua comunità locale – alcuni esempi sono gli eventi locali, notizie ma anche storie di successo dei clienti che hanno trovato ciò che cercavano o che hanno risolto i loro problemi visitando i tuoi negozi.

Una volta che il tuo sito web è ben ottimizzato per le ricerche locali, puoi passare a gestire e sfruttare le potenzialità di piattaforme terze come quelle offerte da Google, dai portali di raccolta di recensioni e dai social network.

Ricorda, però, che sebbene siano davvero utili, non sempre hai il totale controllo di ciò che vi accade – ad esempio, a volte capita che Google Business Profile chieda una nuova verifica della proprietà prima di restituirti l’accesso e per qualche tempo potresti non riuscire più ad aggiornare la tua scheda.

Ecco perché il sito web è così importante: mantienilo sempre al top considerando che è il canale ufficiale di comunicazione e di rapporto con il tuo pubblico.

Il local marketing e Google Business Profile

Google Business Profile è il miglior strumento di local marketing: ti permette di migliorare la visibilità dei tuoi punti vendita locali su Google.

Questa piattaforma che Google mette a disposizione a tutte le attività che hanno dei negozi fisici, infatti, consente di gestire le informazioni fondamentali sulla tua attività, come l’indirizzo, il numero di telefono, gli orari di apertura e le recensioni dei clienti.

Con un profilo completo e accurato, i tuoi negozi possono comparire su Google Maps con un pin ma anche in bella mostra a fianco dei risultati di ricerca per query legate al tuo brand.

Per massimizzare la presenza online degli store a livello locale segui questi passi:

  • verifica e ottimizza il profilo aziendale – verifica la tua attività su Google Business Profile per confermare che sei il proprietario effettivo. Aggiungi dettagli accurati su tutti i tuoi negozi, inclusi indirizzi, orari di apertura speciali e foto di alta qualità che mostrino l’ambiente in cui accogli i tuoi clienti;
  • gestisci le recensioni dei clienti – dimostrare attenzione verso le opinioni dei clienti per migliorare la fiducia e l’affidabilità del tuo marchio;
  • aggiorna costantemente le informazioni – mantieni sempre aggiornate le informazioni sul tuo profilo, specialmente in caso di cambiamenti negli orari di apertura, nell’indirizzo o nei contatti. La precisione e la coerenza delle informazioni sono fondamentali per la tua credibilità online.
    utilizza le funzionalità aggiuntive – sfrutta le funzionalità aggiuntive offerte da Google Business Profile, come la pubblicazione di post, la creazione di offerte speciali e la condivisione di aggiornamenti sul tuo negozio. Puoi anche scegliere di ricevere messaggi dai tuoi clienti direttamente tramite questa piattaforma. Queste opzioni ti permettono di coinvolgere attivamente i clienti e attirare l’attenzione sulla tua attività con contenuti vari e rendendoti sempre disponibile.

Le recensioni online e il local marketing

Le recensioni online giocano un ruolo fondamentale nel local marketing, poiché influenzano significativamente la percezione che i potenziali clienti hanno della tua attività e incidono direttamente e considerevolmente sulla decisione di visitare il tuo store o meno.

Accumulare recensioni positive e rispondere prontamente alle critiche è essenziale per costruire fiducia e migliorare la reputazione nella zona che presidi con i tuoi negozi. Perciò tieni sotto controllo e gestisci i feedback che ottieni sulle piattaforme di recensioni come Google Business Profile, Yelp e TripAdvisor.

I social per traghettare i clienti verso gli store

I social network rappresentano una potente leva per connetterti con il tuo pubblico a livello locale e guidare i potenziali clienti verso i tuoi punti vendita fisici.

In questo contesto, puoi attuare delle strategie di local marketing per aumentare la visibilità e l’engagement delle pagine social dei tuoi store, generando traffico e conversioni offline. Ecco qualche suggerimento:

  • pubblica contenuti localizzati – condividi contenuti che siano rilevanti per la tua comunità locale, come eventi, promozioni e notizie locali;
  • coinvolgi i follower – interagisci con loro, rispondi alle domande e partecipa attivamente alle conversazioni;
  • attiva partnership con altre attività locali – collabora all’organizzazione e sponsorizzazione di eventi approfittando della visibilità del tuo partner per raggiungere un nuovo pubblico.

Il local marketing è un vero e proprio investimento con un ritorno sia a breve che a lungo termine perché ti aiuta a comparire velocemente nelle ricerche locali e al contempo contribuisce a creare un legame più forte e significativo con i propri clienti esattamente nel territorio in cui si muovono e acquistano.

Se anche tu vuoi migliorare la visibilità dei tuoi store a livello locale e portare più clienti a visitare i negozi, contattaci subito!

  • Simone Puliafito

    Un imprenditore che parla agli imprenditori, utilizzando lo stesso linguaggio e condividendone gli interessi. Da più di un decennio nel settore comunicazione per migliorare l'immagine delle aziende.

    TAEDA | CEO & FOUNDER